Posted by

Disciplina degli impianti a fune e prescrizioni per GLI OSTACOLI alla NAVIGAZIONE AEREA

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

 

LEGGE PROVINCIALE 30 GENNAIO 2006, N. 1

 

DISCIPLINA DEGLI IMPIANTI A FUNE E PRESCRIZIONI PER GLI OSTACOLI ALLA NAVIGAZIONE AEREA

 

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

 

Capo I

Ambito di applicazione

 

Art. 1

Ambito di applicazione

 

1. La presente legge disciplina gli impianti a fune in servizio pubblico e privato.

 

2. La presente legge non si applica agli impianti d’ascensore in servizio privato e agli impianti di recupero per piste artificiali di slittini o per altre strutture simili destinate al tempo libero.

 

Art. 2

Definizioni

 

1. Sono funivie gli impianti a fune che utilizzano funi portanti oppure funi portanti-traenti, destinati al trasporto di persone o cose o di entrambi. Tali impianti sono:

a)         funicolari terrestri i cui veicoli vengono trainati su binari o altre guide fisse da una o più funi;

b)         le funivie aeree i cui veicoli vengono portati e trainati da una o più funi senza guide fisse;

c)         le sciovie che trainano sul terreno mediante una fune le persone munite di sci o altra attrezzatura appropriata;

d)         le teleferiche;

e)         gli ascensori inclinati i cui veicoli vengono trainati su binari o altre guide fisse da una o più funi, costruiti secondo la tecnica degli ascensori, con una pendenza massima rispetto alla orizzontale non superiore a 75 gradi.

 

paypal-small
0 Commenti disabilitati 438 20 agosto, 2013 Normative, PUBBLICAZIONI agosto 20, 2013

About the author

View all articles by admin

Cerca

SPONSOR

Offerte voli e low cost

SPONSOR

hardgreen 300x250

SPONSOR

SPONSOR

SPONSOR