Posted by

Descrizione e funzionalità

Definizione

Una linea di trasporto sospesa (in tedesco Schwebebahn oppure H-Bahn) è un particolare mezzo di trasporto su rotaia (a traino motore o centralizzato a fune) in cui il rotabile non ha alcun contatto continuo col suolo essendo vincolato ed appeso ad una trave (portante) posta su una struttura, a propria volta portante, elevata rispetto alla superficie stradale.

Si tratta, in pratica, di una via di mezzo tra una funivia ed una ferrotranvia.

 

image002 (3)

HMR – Schema Inserimento urbano tipo.

Al mondo, funzionanti, esistono svariati impianti del tipo, ma nessuna di queste applicazioni ha previsto una pista ciclabile annessa.

Il punto chiave dei sistemi polifunzionali del tipo, al di là dei sostegni ad hoc, delle canalizzazioni di scorrimento vetture e delle passerelle (in questo caso per ciclisti) coincide con la Base Stazione. Infatti sia i passeggeri del Metro che gli utenti sulle 2 ruote accedono alle rispettive linee per il tramite di tale struttura. Questa, disposta su 2 piani (oltre all’ingresso comune a livello terra) consente al 1° Piano l’imbarco di persone (e mezzi a 2 ruote da caricare sull’apposito tender, se del caso) e al 2° l’inserimento dei ciclisti ognuno col proprio mezzo.

Standard Funzionale

image004 (1)

HMR – Schema Standard Funzionale per livelli.

Così come la rete di movimento e i convogli (driveless) sono pilotati e automatizzati da sistemi di Telecontrollo (per quanto con supervisione umana) anche la pista ciclabile è mantenuta sotto osservazione da apposite TVCAM (1 per lato ogni 100 m) in grado di consentire l’intervento degli operatori qualunque problema si venisse a creare.

Strutture di supporto

image006 (1)

HMR – Stazione Standard in pianta.

L’intervento di rimozione vettura dalla linea (nel caso di avaria) è assicurato da un sistema ausiliario di sicurezza (motore leggero di soccorso) in grado di riportare il convoglio verso la stazione più vicina nell’area di servizio (3° binario) posta prima dell’ingresso (da entrambi i lati) della Stazione in modo da favorire l’intervento dei Tecnici. Nel frattempo i passeggeri vengono traslocati tramite passerella sul convoglio della linea opposta mentre il sistema viaggerà per alcuni minuti a senso unico alternato in attesa dello sgombero del convoglio in avaria. Nel caso di rottura assi (o monorail block) lo stesso viene rimorchiato dopo sganciamento a ripristino (operazione prevista in sicurezza) da opportuni mezzi di soccorso gruati da terra con procedura ovviamente più lenta.

image008 (1)

HMR – Le 3 tipologie di stazione: Va e vieni + Transito; Transito semplice; Raccordo + Transito.

Ogni Stazione è dotata di 1 mezzo elettrico leggero di soccorso/vigilanza (misure 1.8Lax3.8Lux1,8H) in grado d’intervenire qualunque situazione di soccorso o supporto si rendesse necessaria (compreso il rientro del mezzo a 2 ruote).

SV&V Stazione Transito + Stazione Va e vieni (6)
ST Stazione di Transito semplice (unidirezionale) (55)
SR Stazione di Transito + Stazione di Raccordo (unidirezionale) (2)
0 Commenti disabilitati 1202 14 settembre, 2013 HMR Cycling settembre 14, 2013

About the author

View all articles by admin

Progetto HRM Cycling

Cerca

SPONSOR

SPONSOR