Posted by

3s Intertower – I numeri in sintesi

Stazioni costituite da 8+2 torri tipo offshore (altezza 130 m, intermediate da 10 sostegni ausiliari)

a basso impatto (entrate sotterranee da 4 colonne con 10/16 ascensori);

primo piano edificato a 30 m d’altezza; giardino pensile da 2600 m2 a 90 m d’altezza;

struttura dorsale in grado di dare supporto a grandi sistemi TLC e Wi-max

18 km di percorso funiviario (in 54 minuti da Linate alla Cittadella Rho-Fiera)

itinerario panoramico compiuto transitando (imbarchi) da +120 m con punte minime di +65 m;

1020 milioni di Euro d’investimenti (1/3 che con un pari intervento di metropolitana sotterranea); 350 mila nuovi m2 utilizzabili per servizi privati e pubblici; almeno 3500 nuovi posti (reali) di lavoro in più (450 nel Consorzio, 550 tra cantieri e servizi, 250 nuovi aggiunti – al minimo – per ognuna delle 10 torri); almeno 3.6 milioni di visitatori-passeggeri l’anno per un massimale possibile di 9-12 milioni5500 nuovi posti auto interni oltre a 7 mila nuovi di superficie.

30000 m2 di piattaforme terminali eliportuali (118, sicurezza, civili) e/o finalizzate a servizi per lo Sport, lo Spettacolo o d’Intrattenimento culturale e artistico; guadagno annuo diretto pari a oltre 300 milioni di Euroricaduta annua minima d’indotto pari a 2,6 miliardi di Euro;

DIMINUZIONE dell’8% dell’INQUINAMENTO URBANO

La LINEA funiviaria (180 cabine da 26+6 posti seduti) più grande e più lunga del Mondo

con entrate e uscite dai piani alti delle torri, collegata direttamente alle attività delle strutture

IL SIMBOLO, nell’inconscio collettivo, per la Nuova Milano dell’EXPO e del Futuro

0 Commenti disabilitati 1233 13 settembre, 2013 3S Intertower settembre 13, 2013

About the author

View all articles by admin

Progetto 3s Itertower

Cerca